Rubrica parliamo di...Certificato di Agibilità e requisiti

L'Agibilità è quella certificazione che viene rilasciata dall'ufficio Tecnico del Comune a fronte della regolarità delle normative e dei requisiti imposti dalla legge in materia di edilizia e urbanizzazione per rendere sicuri i locali. Il riferimento normativo è il testo Unico dell'Edilizia ( DpR 380/2001).

Per ottenere l'Agibilità dove non è presente, bisogna presentare una serie di documentazione. Vediamola di seguito:

- Una relazione tecnica sui calcoli strutturali;

- Il Progetto Esecutivo correlato dalla relazione tecnica la quale dichiari che tutte le normative siano state rispettate;

- Le Certificazione degli impianti eseguiti a Norma di Legge;

- La Licenza di Collaudo.


Il Certificato di Agibilità può essere revocato in due casi;


1) Se l'edificio ha subito danni strutturali (es. un terremoto);


2) Se sono state eseguite opere abusive, in questo caso non parliamo di una veranda che chiude un balcone, ma di lavori che possono aver modificato le certificazioni con le quali si è attenuto il Certificato di Agibilità (es. se viene rifatto l'impianto elettrico senza rilascio di certificazione può essere revocato il Certificato di Agibilità)


Bruna Boi




31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ANZIO