top of page

8 Marzo 2023


Una ricorrenza per dare voce ai diritti che spesso vengono violati da una società che fa grande fatica a riconoscere le pari opportunità.

Non siamo tutti uguali e riconosco con grande orgoglio le differenze, ma il DIRITTO d'essere riconosciuta come una persona LIBERA questo è DOVUTO, il DIRITTO di vivere la mia vita come scelgo di viverla, questo è DOVUTO. Per essere rispettate riconosciute non dobbiamo essere una Montalcini o una Margherita Hack, sono degne di rispetto anche tutte quelle Donne che vivono nell'anonimato perché il loro ruolo è scontato e preteso.

L'uguaglianza È IL RISPETTO E L'ACCETTAZIONE DELL'ALTRA/O per le proprie scelte, per il proprio essere.

Buon 8 Marzo Donne ora e per sempre.

Bruna Boi

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page